BlabOn - Le tue vetrine preferite sempre in tasca

Termini & Condizioni

Termini e condizioni generali per BlabOn.me

Leggi tutto Esplora

Termini e condizioni generali per BlabOn

Le presenti Condizioni Generali che l’Utente dichiara di aver attentamente visionato ed approvato, disciplinano i termini e le condizioni generali del servizio “BlabOn”, Applicazione per smartphone di proprietà esclusiva della movingWords S.r.l. (di seguito “Gestore”), con sede in Reggio Calabria alla via Villaggio Arghillà Sud n. 5C, iscritta nel Registro delle Imprese di Reggio Calabria al numero RC-200900 e P.IVA 02961320807, PEC movingwordssrl@legalmail.it; Email info@movingwords.it.Le presenti Condizioni generali disciplinano il rapporto contrattuale tra l’Utente e il Gestore in ordine all’erogazione, da parte del Gestore, del servizio “BlabOn”. In caso di contrasto tra il contenuto delle presenti Condizioni generali e quello di qualsiasi altro documento, accordo e/o pattuizione, in qualunque forma stipulati, prevarranno le disposizioni contenute nelle presenti Condizioni generali.

Art. 1. Definizioni

Ai fini delle presenti Condizioni Generali, i termini di seguito indicati avranno il seguente significato:

Art. 2. Consenso e Oggetto

Art. 2.1 Conclusione del Contratto

Per poter usufruire del servizio “BlabOn”, l’Utente è tenuto alla preventiva registrazione all’Applicazione “BlabOn” e all’accettazione delle presenti Condizioni Generali relative a tutti servizi offerti dal Gestore. Ai fini della fruibilità di BlabOn, l’Utente è altresì obbligato ad accettare la normativa sulla Privacy, garantendo che i dati personali forniti al momento della registrazione all’App “BlabOn” siano veri, reali, completi ed aggiornati.In sede di registrazione l’Utente non è obbligato ad inserire alcun dato personale, come meglio specificato nella Normativa Privacy. Il necessario inserimento di determinati dati personali è obbligatorio solo per usufruire di talune funzionalità dell’App.Una volta accettate le presenti Condizioni Generali e la Normativa sulla Privacy, l’Utente potrà avvalersi dell’App “BlabOn”. Resta salvo il diritto di recesso di cui all’art. 9 del presente Contratto.Il presente Contratto risolve e sostituisce ogni eventuale precedente contratto stipulato tra il Gestore e l’Utente relativamente alla fornitura dell’App “BlabOn”.Il Gestore si impegna a conservare il presente Contratto e la Privacy nell’Apposita sezione dell’App “BlabOn”. L’Utente potrà in ogni momento prenderne visione.Resta inteso, in ogni caso, che l’utilizzo del Servizio da parte dell’Utente attesta l’accettazione di tutte le condizioni contrattuali e della normativa sulla Privacy.

Art. 2.2 Identificazione e Informazioni fornite dall’Utente

L’Utente è responsabile della veridicità delle informazioni fornite all’interno dell’App “BlabOn” e riconosce il diritto del Gestore di assumere tutte le informazioni necessarie alla efficiente esecuzione dei servizi dell’Applicazione in oggetto.In particolare, nell’ipotesi in cui vi sia un cambiamento dei dati forniti in sede di registrazione, tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i recapiti del medesimo Utente, sarà onere di quest’ultimo aggiornare i relativi dati e procedere ad ogni attività necessaria all’aggiornamento degli stessi.Si rinvia, per quanto concerne la disciplina sul trattamento dei Dati personali, alle norme sulla Privacy indicate nell’apposita sezione dell’App “BlabOn”.Qualora l’attivazione del servizio “BlabOn” non sia possibile a causa di impedimenti di carattere tecnico non imputabili al Gestore o per sopravvenuta impossibilità di rendere detti Servizi, il Contratto eventualmente concluso si risolverà automaticamente, senza che ciò implichi alcuna responsabilità del Gestore nei confronti dell’Utente. In tale ipotesi, il Gestore darà tempestivamente comunicazione via e-mail all’Utente.

Art. 2.3 Modifiche del Contratto da parte del Gestore

Il Gestore si riserva il diritto di proporre all’Utente eventuali modifiche del Contratto tramite comunicazione da inviarsi via posta elettronica, nei limiti e con le modalità indicate nel Codice del Consumo. A fronte di proposte di modifica del Contratto da parte del Gestore, l’Utente potrà alternativamente: 1) accettare le modifiche proposte; o 2) recedere dal Contratto senza il pagamento di alcuna penale, tramite comunicazione da inviare all’indirizzo e-mail del Gestore.Dette modifiche hanno efficacia decorsi 15 (quindici) giorni dalla data della pubblicazione e/o comunicazione all’Utente. Pertanto, decorso il suddetto termine, le modifiche proposte si intenderanno accettate.

Art. 2.4 Modifica e sospensione del Servizio

Il Gestore si riserva il diritto di modificare a suo insindacabile giudizio le funzionalità e le caratteristiche tecniche dell’App “BlabOn” per esigenze di fornitura, manutenzione e/o di organizzazione. Il Gestore potrà sospendere in ogni momento i servizi dell’Applicazione, in tutto o in parte, anche senza preavviso, in caso di guasti alla rete e agli apparati di fornitura del Servizio e in ogni altro caso indipendente dalla sua volontà, nonché nel caso di modifiche e/o manutenzioni straordinarie non programmabili e tecnicamente indispensabili.Il Gestore potrà altresì sospendere in ogni momento la fruizione dell’App “BlabOn” allorquando l’Utente utilizzi lo stesso in modo contrario alla legge e, comunque, in modo tale da danneggiare i sistemi ovvero tale da danneggiare la fruibilità dello stesso da parte di altri Utenti e/o Negozi aderenti. Resta altresì inteso che, in caso di richiesta proveniente da una qualsiasi Autorità Giudiziaria e Amministrativa, il Gestore, l’Utente e l’Esercizio aderente dovranno effettuare tutto quanto necessario, ciascuno per quanto di sua competenza, in modo da poter soddisfare la richiesta nei tempi e nei modi previsti dalla legge.

Art. 3 Diritti, obblighi ed oneri dell’Utente

Art. 3.1. Download dell’Applicazione

Il Download dell’Applicazione “BlabOn” è possibile solo tramite l’Applicazione Play-store (per i sistemi Android) e App Store (per i sistemi iOS Apple) del proprio smartphone. Il Download e la registrazione all’App “BlabOn” come Utente è in ogni caso gratuita.

Art. 3.2. Rapporti con gli Esercizi Commerciali aderenti

L’Utente presta il proprio consenso a che l’Esercizio aderente, cui sia collegato l’Utente stesso, possa in ogni momento, a mezzo del proprio Account, prendere visione dei propri dati (esempio, nome e cognome dell’Utente, indirizzo email dello stesso, etc.) A mezzo dell’Applicazione in oggetto, l’Utente, a titolo meramente esemplificativo e non tassativo, può:

L’Utente dichiara di essere consapevole che il Gestore non è, in alcun caso, responsabile per l’uso illecito di BlabOn e per comportamenti illegittimi posti in essere da utenti ed esercizi commerciali aderenti. In particolare, a titolo esemplificativo e non tassativo, il Gestore non è in alcun caso responsabile per l’inserimento in BlabOn, da parte di singoli utenti e/o negozi aderenti, di ingiurie, diffamazioni, frasi offensive, video, foto e qualsiasi altro contenuto multimediale lesivo di diritti costituzionalmente rilevanti della persona o della proprietà intellettuale (ad esempio, uso illecito di altrui marchi, brevetti, etc.). Il Gestore rimane assolutamente estraneo a qualsiasi attività svolta esclusivamente all’interno del rapporto tra Esercizio aderente e Clienti-Utenti. Qualsiasi controversia e/o risarcimento di denaro dovrà essere risolta direttamente con l'Esercizio aderente.

Art. 4. Durata

Il presente Contratto e` a tempo indeterminato. Le parti convengono che l’Utente ha facoltà di recedere in qualunque momento mediante comunicazione da eseguirsi con le modalità indicate all’art.9 del presente Contratto, senza alcun obbligo di motivazione. E' esclusa ogni forma di rimborso delle prestazioni non fruite.

Art. 5. Condizioni di fornitura del servizio

Art 5.1 Attivazione del servizio

Il Servizio si considera attivato in accordo con quanto descritto all’Art. 2.1.

Art 5.2 Limitazione di responsabilità.

Il Gestore si impegna ad assicurare la migliore funzionalità dell’App “BlabOn”, ma non assume alcuna responsabilità nel caso in cui eventuali carenze del Servizio siano dovute a cause ad esso non imputabili quali, a mero titolo esemplificativo, problemi tecnici di qualsiasi natura, interferenze, errori ed omissioni da parte dell’Utente.Nelle ipotesi di caso fortuito e di forza maggiore, l’Utente riconosce ed accetta espressamente che il Gestore non sarà in alcun modo responsabile della mancata o difettosa fornitura del software in oggetto, né risponderà di alcuna perdita, danno o lesione che ne derivino all’Utente, siano essi diretti o indiretti, prevedibili o imprevedibili, tra i quali, in via esemplificativa e non esaustiva, perdite economico/finanziarie, di affari, di ricavi, e di utili e/o avviamento commerciale derivanti da:

Costituiscono casi di forza maggiore gli eventi al di fuori del ragionevole controllo del Gestore, quali, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, attività e/o decisioni governative e/o della Pubblica Amministrazione, atti dell’Autorità Militare, limitazioni legali, catastrofi naturali, fulmini, incendi, esplosioni, sommosse, guerre, epidemie, scioperi, mancanza di materie prime, energia, trasporti, ecc.Il Gestore declina ogni responsabilità per ogni malfunzionamento o disservizio causato da errori nel trasporto di dati sulla rete internet. Si assume che l’Utente abbia conoscenza delle condizioni tecniche necessarie ad un corretto svolgimento del Servizio.

Art. 6 Garanzie offerte all’Utente da parte del Gestore

Art. 6.1 Tempi di attivazione.

Il Gestore, fatto salvo i casi di particolare difficoltà tecnica, garantisce l’attivazione del servizio “BlabOn” al momento del Download dell’applicazione.

Art. 6.2 Malfunzionamenti

In caso di malfunzionamenti, il Gestore si obbliga a provvedere al ripristino, ove necessario, del corretto funzionamento del software in oggetto nel più breve tempo possibile dalla avvenuta segnalazione del problema da parte dell’Utente.

Art. 6.3 Informativa all’Utente

Il Gestore potrà fornire all’Utente, con i mezzi più idonei, un’informativa su tutti gli aspetti concernenti il rapporto contrattuale o la fornitura del servizio in oggetto che possano essere di suo interesse. In particolare ed a titolo non esaustivo, l’informativa riguarderà:

Art. 7 Disciplina del rapporto

Art. 7.1 Disciplina del Rapporto

Per tutto quanto non previsto dalle presenti Condizioni Generali, si applicheranno le disposizioni del Codice Civile e del Codice del Consumo. Il Gestore e l’Utente si impegnano reciprocamente a non divulgare informazioni concernenti attività delle quali siano venuti a conoscenza in modo diretto od indiretto a seguito di contatti inerenti al presente Contratto, siano esse di tipo tecnico che contrattuale, e che non siano per loro natura pubbliche, incluse le informazioni riguardanti il collegamento (quali ad esempio codici di login, password, numeri telefonici e di accesso, ecc.). Inoltre si impegnano a segnalare tempestivamente alla controparte eventuali situazioni che possano pregiudicare le condizioni di sicurezza e di segretezza, al fine di poter intraprendere tutte le possibili azioni, anche di natura preventiva, che possano eliminare o limitare il reale o potenziale rischio.

Art.7.2 Legge applicabile e foro competente

Il presente contratto tra il Gestore e l’Utente è regolato dalla Legge Italiana. In base alla normativa sulla tutela dei consumatori, per la soluzione di controversie civili e penali relative alla conclusione, all’interpretazione, all’applicazione, all’esecuzione, all’inadempimento od alla risoluzione del presente Contratto o in qualsiasi modo derivante dal presente Contratto, la competenza territoriale è quella del foro del Comune di residenza o di domicilio dell’Utente. In caso di Utente cittadino non italiano, le parti convengono ed individuano come foro competente quello in cui è domiciliato il Gestore.

Art. 8 Comunicazioni

Eventuali segnalazioni, anomalie, reclami e richieste relative a malfunzionamenti nell'erogazione del Servizio dovranno essere comunicate per iscritto all’indirizzo email hello@blabon.me

Art. 9 Diritto di recesso

L’Utente può recedere dal presente Contratto in qualunque momento, mediante invio di una comunicazione all’indirizzo e-mail del Gestore: hello@blabon.me. L'esercizio del diritto di recesso da parte dell’Utente ha efficacia immediata e non comporta alcuna responsabilità per il medesimo né pagamento di alcuna penale. L'esercizio del diritto di recesso pone termine agli obblighi delle parti di eseguire il presente Contratto.

Art. 10 Cessione del contratto

L’Utente non può trasferire il Contratto, né i diritti ed obblighi da esso scaturenti, salvo nei casi di subentro autorizzati dal Gestore con dichiarazione espressa e scritta.Il Gestore può trasferire a terzi, in tutto o in parte, i propri diritti ed obblighi scaturenti dal presente Contratto, dandone in ogni caso comunicazione scritta all’Utente, che con l’accettazione del presente contratto, dichiara di accettare preventivamente, e comunque dichiara di impegnarsi ad accettare, l’eventuale cessione del presente contratto a terzi.

Art. 11 Uso improprio del servizio

L’Utente si impegna a non consentire l’utilizzo del servizio “BlabOn” a terzi dal medesimo non autorizzati e ad adottare ogni cautela affinché i terzi non utilizzino detto software per arrecare danni o turbative ad altri Utenti oppure per assumere informazioni in violazione di leggi e regolamenti vigenti.

Art. 13 Clausole vessatorie

Ai sensi e per gli effetti di cui agli art. 1341 e 1342 c.c., l’Utente dichiara di aver preso visione e di accettare espressamente le seguenti clausole delle condizioni generali di contratto: art. 2.2 Identificazione e Informazioni fornite dall’Utente; art. 2.3 Modifiche del Contratto da parte del Gestore; art. 2.4 Modifica e sospensione del Servizio; art. 3.2. Rapporti con gli Esercizi commerciali aderenti; art. 4.Durata; art. 5.2 Limitazione di responsabilità; art. 7.2 Legge applicabile e Foro competente; art. 10 Cessione del contratto.